Vini naturali Vini senza solfiti
2453
home,page,page-id-2453,page-template-default,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,columns-3,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive
DSCF1682

Creazione di valore

Saggezza compassione e coraggio!!!
TRADIZIONE E RICERCA DELLA QUALITA'
DSCF1682

Vini Certificati

SENZA SOLFITI AGGIUNTI
DSCF1682

Certificazione Biologica e Vegana

shutterstock_92770366-1-900×900

Sostenibilità ambientale

ZERO IMPRONTA CARBONICA

Storia

Nel 1967 Martellino Martelli, nonno di Alessandro attuale proprietario, acquistò un podere in località Fossoni a Suvereto iniziando così l'attività agricola della famiglia. Nel 1985 il figlio di Martellino, Renzo e sua moglie Marcella Busdraghi iniziarono la commercializzazione del vino in bottiglia. Nel 1989 Martellino acquistò un altro podere in località Incontri a Suvereto che oggi dà il nome all'attuale azienda agricola. Nel 2000 Alessandro rileva l'attività dei genitori, ed ancora oggi conduce con passione il lavoro cominciato dal nonno Martellino.
L’Azienda Agricola Incontri è un progetto di permacultura. 
Tutti i prodotti sono realizzati grazie al metodo biologico dinamico. 
Sezione_Biologico1-hp
Terreni
L’azienda ha in totale 12 ettari di proprietà di cui 6 di vigneto, 2 di oliveto e 4 di seminativo, l’argilla è la principale componente di questi terreni e diversi sono i tipi presenti in azienda di questo prezioso materiale: rossa, bruna, gialla, blu e verde.
Nei vini Incontri a seconda di questi vari tipi di argilla si hanno caratteristiche organolettiche diverse e uniche.
DSCF1655-hp
CANTINA
La cantina Incontri è situata in località Fossoni a Suvereto. Ogni anno vengono prodotte dalle sole uve di proprietà dell’azienda un numero limitato di preziose bottiglie di vino. Tutti i processi di lavorazione rispettano totalmente l’ambiente e tutto ciò che ne fa parte, sono a zero impronta carbonica e seguono i calendari lunare e planetario. I vini sono certificati biologici, vegani e senza solfiti aggiunti.
Azienda Agricola Federico Beconi Miele Pappa reale e propoli
FILOSOFIA
I principi della Carta della Terra sono alla base di ogni attività svolta all’interno dell’azienda. Per la progettazione e gestione generale dell’attività vengono applicati i principi della permacultura.
Per quanto riguarda invece le coltivazioni è utilizzato il metodo dell’agricoltura biologica dinamica.